Chi siamo

cropped-d26da63d04-Vermeer-Lastronomo12.jpgEcco un motivo in più per iscriversi all’AIIG Campania: la Carta del Docente, che assegna a ciascun insegnante 500 euro annui da spendere per l’aggiornamento e la formazione. Iscrivendosi all’AIIG, con soli 30 euro all’anno, i docenti che insegnano la Geografia nelle scuole di ogni ordine e grado avranno la possibilità di ricevere gratuitamente la rivista “Ambiente Società Territorio-Geografia nelle scuole” ed altro materiale didattico prodotto dall’AIIG per i soci; partecipare ai Convegni nazionali e a quelli regionali e locali; usufruire di Corsi di formazione e aggiornamento; intervenire a conferenze e altre manifestazioni, anche in collaborazione con le strutture scolastiche e con enti e associazioni che ne condividono gli obiettivi; partecipare a Viaggi di istruzione, di uno o più giorni, in Italia e all’estero; eleggere alle assemblee nazionali, regionali e provinciali gli organi direttivi dell’Associazione partecipando direttamente alla gestione dell’AIIG. Per iscriversi all’AIIG Campania (www.aiigcampania.org), il versamento di €30,00 (soci seniores) oppure €15,00 (soci juniores: fino a 35 anni di età) può essere effettuato sul seguente numero di IBAN: IT12L0200815203000102769570 intestato ad AIIG Salerno, Banca Unicredit SPA-Agenzia Via Portanova, Salerno.

Informazioni ulteriori: aiigcampania@gmail.com


L’AIIG Campania è una delle sezioni regionali dell’Associazione Italiana Insegnanti di Geografia (fondata a Padova il 22 aprile 1954), articolata in Sezioni regionali che possono articolarsi nel loro ambito territoriale in Sezioni provinciali, interprovinciali e cittadine.

L’Associazione è una onlus senza fini di lucro.
Persegue le seguenti finalità:

  • Favorire l’incontro degli insegnanti di discipline geografiche di ogni formazione ed indirizzo, affinché si mantenga vivo ed operante il senso della comune responsabilità didattica e della solidarietà culturale e professionale;
  • promuovere il perfezionamento e l’aggiornamento scientifico e didattico degli insegnanti di discipline geografiche e i rapporti con le altre discipline, anche attraverso l’uso delle tecnologie informatiche;
  • promuovere la ricerca e la sperimentazione didattica al fine di rendere più efficace l’insegnamento nell’interesse degli alunni, della scuola e della società;
  • tutelare l’insegnamento della geografia nelle strutture scolastiche, mantenendo opportuni rapporti con le autorità e gli enti competenti e favorire nei modi più opportuni tutte le iniziative rivolte alla affermazione della geografia nell’arco di formazione scolastica e universitaria;
  • diffondere l’educazione e la cultura geografica ad ogni livello, favorendo scambi e accordi con enti e organizzazioni impegnati nella didattica e nella formazione del cittadino;
  • promuovere la conoscenza e la tutela dei beni ambientali e culturali nel quadro di una corretta educazione geografica ed ecologica, in funzione di una più razionale gestione del territorio;
  • promuovere la conoscenza della Costituzione e l’educazione alla cittadinanza a tutte le scale geografiche, lo studio delle diverse culture e il diritto di tutti i popoli a uno sviluppo sostenibile;
  • mantenere i contatti e gli scambi di esperienze con analoghe associazioni italiane e di altri paesi, con particolare riguardo per quelli che sono membri dell’Unione europea;
  • incoraggiare progetti transnazionali, soprattutto quelli rivolti allo sviluppo della dimensione europea.
    In relazione a tali finalità, l’Associazione pubblica la rivista “Ambiente, Società, Territorio-Geografia nelle Scuole”, che distribuisce gratuitamente ai Soci, e la Collana “Ambiente Società Territorio”, che comprende testi di cultura del territorio e di didattica della geografia; gestisce il sito web, promuove convegni nazionali annuali, corsi di formazione e d’aggiornamento, conferenze, workshop, seminari e gruppi di lavoro per docenti delle scuole di ogni ordine e grado.
    Organizza inoltre specifiche attività formative rivolte a studenti delle scuole di ogni ordine e grado, viaggi d’istruzione in Italia e all’estero e altre manifestazioni, anche in collaborazione con le strutture scolastiche e con enti ed associazioni che ne condividono gli obiettivi.

Per iscriversi all’AIIG Campania (nonché all’AIIG Salerno o Avellino) e ricevere la rivista Ambiente Società e Territorio, il versamento di €30,00 (soci seniores) oppure €15,00 (soci juniores: fino a 35 anni di età) può essere effettuato sul seguente numero di IBAN: IT12L0200815203000102769570 intestato ad AIIG Salerno, Banca Unicredit SPA-Agenzia Via Portanova, Salerno.

Informazioni ulteriori: aiigcampania@gmail.com


SEZIONE REGIONALE SEZIONI PROVINCIALI
Campania Salerno Avellino

Presidente
Silvia Siniscalchi

Vicepresidente
Mariella Ronza

Segretario
Maria Notari

Tesoriere
M. Rosaria Landi

Consigliere
Maria Sergio

Presidente
Davide Tuosto

Vicepresidente
Adele Precenzano Randazzo

Segreteria
Lia Persiano

Presidente
Emilia Sarno

Vicepresidente
Cristina di Marzo Capozzi

Segretaria
Maria Teresa Gargano

Contatti
aiigcampania@gmail.com
Contatti
davide.tuosto@virgilio.it
Contatti
aiigavellino@virgilio.it

*  *  *

AIIG Nazionale Sede ufficiale
presso la Società Geografica Italiana, via della Navicella 12 – 00184 Roma
Recapito: presso il Presidente prof. Gino De Vecchis
Dipartimento di Scienze documentarie, linguistico-filologiche e geografiche
P.le Aldo Moro, 5, 00185, Roma
Tel. 06.49913.914/589
Sito web: http://www.aiig.it

Leave a Reply