Caffè della Geografia

27/05/2015
Oggi, alle ore 18:00, presso la sede della Lega Navale di Salerno (Piazza della Concordia), avrà luogo la quarta edizione de “I caffè della Geografia”, iniziativa organizzata dall’Associazione Italiana Insegnanti di Geografia (sez. regionale Campania e sez. provinciale Salerno: www.aiigcampania.org), volta a promuovere la conoscenza geografica in tutte le sue sfaccettature.
Il tema sarà dedicato all’arte della lana nella valle dell’Irno, con particolare riguardo ai secoli XIX e XX, sulla scia di una recente pubblicazione di Maria Dorotea Napoli, Mario Napoli, Raffaele Napoli e Mirko Polzone. Interverranno quali relatori il prof. Vincenzo Aversano, già ordinario di Geografia presso l’Università degli Studi di Salerno, e il prof. Vincenzo Esposito, docente di Antropologia presso lo stesso ateneo. Ci sarà inoltre un intervento della prof.ssa Maria Dorotea Napoli, co-autrice della pubblicazione di cui sopra.


28/02/2014
Alle ore 18:00 presso il Punto Einaudi di Salerno (piazzetta Barracano, Corso Vittorio Emanuele, 94) si svolgerà il secondo appuntamento della III edizione de “I Caffè della Geografia”, a cura delle Sezioni Regionale Campania e Provinciale Salerno dell’Associazione Italiana Insegnanti di Geografia (www.aiigcampania.org).
Conformemente alla formula del Café Géographique francese (ideato durante il Festival internazionale de Geografia di Saint-Dié-des-Vosges del 1997) l’incontro sarà incentrato su un argomento geografico in chiave divulgativa e interdisciplinare, per invitare il pubblico a interagire in un’atmosfera informale e vivace.
Al centro dell’incontro di questa settimana ci sarà il tema delle meteoropatie, a partire da un volume di Corrado Caso, medico e libero studioso, sulle manifestazioni e sulle prove scientifiche della profonda correlazione tra stati patologici e mutamenti meteorologici e atmosferici.
L’evento sarà animato dagli interventi di Lia Persiano (Dirigente scolastico), Renato Trombelli (Università degli Studi di Salerno) con la coordinazione di Silvia Siniscalchi (Presidente AIIG Campania).
Seguirà un libero dibattito in presenza dell’autore.


22/03/2014
Alle ore 18:30 presso la sala lettura dell’Antico Caffè di Roccapiemonte (via Ponte) si svolgerà il primo appuntamento della terza edizione de “I Caffè della Geografia”, a cura delle Sezioni Regionale Campania e Provinciale Salerno dell’Associazione Italiana Insegnanti di Geografia (www.aiigcampania.org).
I caffè della Geografia, fondati nel 1997 durante il Festival Internazionale de Geografia di Saint-Dié-des-Vosges (Francia), propongono interventi e dibattiti nell’atmosfera informale e vivace di un caffè, per diffondere tra il pubblico la conoscenza delle più importanti questioni geografiche di natura locale, nazionale e internazionale.
Una delle tematiche più attuali e urgenti riguarda certamente il problema della diminuzione delle risorse idriche, che interessa non solo i Paesi poveri del mondo ma anche quelli europei. In occasione della ricorrenza della Giornata Mondiale dell’Acqua e in collaborazione con i comitati “Difesa Acqua Pubblica Roccapiemonte”, “Rocca Bene Comune” e l’Associazione Culturale “Athena”, al centro di questo primo incontro ci sarà pertanto il tema della gestione politica delle risorse idriche.
L’evento sarà animato dagli interventi di Leonardo Cicalese (pubblicista, già docente di Geografia) e Silvia Siniscalchi (ricercatore in Geografia del Dipartimento di Scienze Politiche, Sociali e della Comunicazione dell’Università degli Studi di Salerno), che affronteranno, rispettivamente, i temi de “Le discutibili gestioni miste dei Servizi Idrici Integrati e l’interesse di alcune multinazionali a controllare le multiutility italiane” e “Le guerre dell’Acqua nel mondo”. Seguirà un dibattito aperto al pubblico.
La partecipazione documentata alla manifestazione varrà 1 CFU per gli studenti del corso di laurea in Scienze dell’Educazione dell’Università degli Studi di Salerno.
Addì, 18 Marzo 2014
Leonardo Cicalese


24/05/2012
Alle ore 18:30, presso il Punto Einaudi di Salerno (Corso V. Emanuele, 94-Piazzetta Barracano, Int. 13) si svolgerà la prima edizione de “I Caffè della Geografia”, una iniziativa volta a favorire l’incontro della Geografia con altri ambiti scientifici e culturali. L’evento si colloca nell’ambito delle attività annuali della sezione provinciale salernitana e regionale campana dell’A.I.I.G. (Associazione Italiana Insegnanti di Geografia), presieduta dal prof. Vincenzo Aversano (Ordinario di Geografia presso l’Università degli Studi di Salerno).
Ad animare il primo appuntamento sarà l’incontro con don Aniello Manganiello, sacerdote guanelliano, e il giornalista Andrea Manzi, autori del volume “Gesù è più forte della camorra. I miei sedici anni a Scampia fra lotta e misericordia”, con gli interventi dell’On. Carmelo Conte (Ministro alle Aree Urbane dal 1991 al 1993) e del prof. Ernesto Mazzetti (giornalista e ordinario di Geografia Politica ed Economica presso l’Univ. “Federico II” di Napoli).
All’incontro, moderato dalla prof.ssa Maria Clotilde Sciaudone, seguirà un dibattito libero e aperto a tutti i presenti.
L’ideazione e la segreteria scientifica e organizzativa dell’evento sono a cura della dott.ssa Silvia Siniscalchi (A.I.I.G. Salerno, c/o D.S.P.S.C., Univ. degli Studi di Salerno, 089 962039-089 878243, email: ssiniscalchi@unisa.it).